Dove mangiare a Granada

Dove mangiare a Granada

Habas con jamón, tortilla del Sacromonte, Zalamandroña… Scopri tutti i piatti tipici di Granada e delizia il palato con il mix di sapori dela cucina arabo-andalusa

Granada è una città marcata dall'influenza araba, palpabile nella sua architettura, nel suo artigianato e, naturalmente, dalla sua gastronomia. La cucina granadina è caratterizzata dall'uso delle spezie, delle verdure e dall'olio d'oliva. 

La sua gastronomia è molto simile a quella dell'Almería e di Malaga. Inoltre, a Granada, potrete sempre accompagnare un pasto con la birra tipica della città, “la Alhambra”.

Piatti tipici

  • Habas con jamón: Forse uno dei piatti più tipici di Granada sono le fave con tocchetti di prosciutto. Vengono servite in una casseruola accompagnate da un soffritto in praticamente tutti i ristoranti della città.
  • Tortilla del Sacromonte: Questa frittata tipica di Granada e del quartiere che le dà il nome, è fatta con cervello di montone, chorizo, noci e pan grattato. Si tratta di un piatto tipico di Granada che non potete non provare. 
  • Remojón granadino: L'influenza gastronomica araba di Granada è riassunta alla perfezione in questo piatto elaborato a base di arancia, baccalà, olive, uovo sodo, cipolla e pomodoro.
  • Zalamandroña: Questa insalata fredda è un'opzione eccellente per rinfrescarsi in estate. Si prepara con peperoni alla brace, zucchine, baccalà, pomodori secchi, olive e olio. 
  • Melanzane al miele: Questo piatto è tipico anche della cucina cordovese. Consiste in melanzane fritte in olio d'oliva e accompagnate da miele di canna. 
  • Pionono: Il pionono è il dolce tipico di Granada per eccellenza. Si elebora a Santa Fe, una località granadina, e sono formati da uno strato di pan di spagna ricoperto di crema.
  • Soplillos alpujarreños: Sebbene questi siano dolcetti tipici dell'Alpujarra, li troverete senza problemi anche a Granada. La loro origine è araba e si preparano con uova, zucchero, mandorle e limone. Deliziosi! 

Migliori zone per mangiare

Granada è piena di ristoranti e bar in cui mangiare, per cui non avrete problemi nella scelta di un buon locale. Nel centro storico le migliori zone per mangiare sono Plaza de María Pineda, Plaza Nueva e la Carrera del Darro. Se non avete problemi di budget, nel Paseo de los Tristes si concentrano molti riatoranti in cui gustare i piatti tipici di Granada. 

La calle Elvira è molto movimentata di sera e offre numerosi bar e ristoranti per cenare. Se cercate bar dove fare colazione o fare merenda con cioccolato e churros, le migliori caffetterie si trovano in plaza Bib-Rambla.

Tapas a Granada

Negli ultimi anni, Granada è diventata famosa per le sue tapas gratuite con birra o vino. Questa tradizione è molto comune anche nel resto dell'Andalusia, ed è un ottimo modo di bere qualcosa e cenare gratis.

La zona di tapas per eccellenza è il Realejo. In questo quartiere proliferano bar e piccoli locali dove sono molto generosi con le quantità. In questo modo, ordinando solo una bevanda, vi porteranno un aperitivo più che abbondante. 

Se invece volete delle tapas in centro a Granada, la calle Navas è l'opzione migliore. Lungo tutta questa strada, infatti, troverete numerosi bar con tavolini all'esterno e tapas di alta qualità. Se volete risparmiare al massimo, potete recarvi presso la calle Gonzalo Gallas, una zona di grande movimento studentesco. In ogni caso, le tapas sono qualcosa di imprescindibile a Granada!