Oggi l’1% dei tuoi acquisti sarà donato alla lotta contro il cancro
Plaza de Bib-Rambla

La piazza di Bib-Rambla ha mantenuto la sua popolarità tra i granadini dalla tappa nasridi fino ai giorni nostri. Ora è uno spazio pieno di caffè, negozi e un'atmosfera piacevole. 

La plaza Bib-Rambla è il principale punto di ritrovo per granadini e turisti. Si tratta di uno degli spazi con più storia di Granada, dato che le sue origini risalgono all'epoca nasridi. Il suo nome significa "Porta del Fiume" poichè si trovava tra il Darro e una delle porte d'ingresso alla medina. In più, la sua vicinanza a punti strategici quali la moschea grande o l'Alcaicería lo rendevano uno degli spazi più trafficati della Granada musulmana

Dopo la Conquista di Granada, le truppe cristiane trasformarono la piazza e cominciarono a celebrare atti pubblici come corride, esibizioni equestri e addirittura esecuzioni. In più, quasi tutti i libri della biblioteca della Madraza furono bruciati proprio in questa piazza.

Nel XVIII secolo, questo spazio fu utilizzato principalmente come mercato, arrivando ad ospitare più di 50 chioschi, un ospedale e una chiesa.

Cosa fare a Bib-Rambla

Oggi, Bib-Rambla è una piazza piena di caffetterie e bar dove mangiare o bere qualcosa. In più, molte strade commerciali sboccano qui, per cui è una zona abbastanza consigliabile per fare shopping a Granada

La Fontana dei Giganti presiede il centro della piazza ed è una delle principali attrazioni di Bib Rambla.

Trasporto

Autobus: linea 11.