Oggi l’1% dei tuoi acquisti sarà donato alla lotta contro il cancro
Palacio de los Córdova

Il Palacio de los Córdova unisce lo stile rinascimentale con quello mudéjar e possiede dei giardini perfetti per perdersi. Scopri questo edificio del XVI secolo in pieno Albayzín

A metà del XVI secolo, il militare e diplomatico Luis Fernández de Córdova commissionò la costruzione di un palazzo nella Plaza de las Descalzas, in pieno centro di Granada. Sebbene questo fu progettato con un marcato stile rinascimentale, possiamo distinguere in esso delle tracce mudéjar negli alfarje in legno degli interni e nel suo cortile porticato. 

Nel 1919 il Palacio de los Córdova fu demolito e ricostruito un anno più tardi nella Cuesta del Chapiz, nel quartiere dell'Albayzín, la sua ubicazione attuale.

Oggi, il Palacio de los Córdova è proprietà del Comune del Granada, e alberga l'Archivio Municipale della città. La sue attrazioni principali sono i giardini che lo circondano e le viste panoramiche sull'Alhambra.

Occasionalmente, il Palacio de los Córdova ospita anche riunioni di protocollo e celebrazioni di eventi.

Una visita veloce

Visitare il Palacio de los Córdova può essere  interessante se vi trovate nei dintorni. In più, è un luogo gradevole dove passeggiare e osservare le viste dell'Alhambra gratuitamente. Tuttavia, pensiamo che ci siano monumenti più interessanti a Granada e vi consigliamo di non dedicarvi troppo tempo.

Orario

Orario: Dal 1 aprile al 14 ottobre:
Da lunedì a venerdì: dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 18:00 alle 20:00.
Sabato, domenica e festivi: dalle 10:00 alle 20:00.
Dal 15 ottobre al 31 marzo:
Da lunedì a venerdì: dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 16:00 alle 18:00.
Sabato, domenica e festivi dalle 10:00 alle 18:00.

Prezzo

Ingresso gratuito.

Trasporto

Autobus: linee C31, C32 e C24.